Isolamento termico a cappotto

isolamento-cappottoL’ isolamento a cappotto è una tecnica per la coibentazione termica e acustica delle pareti di un edificio, applicando il materiale isolante all’esterno invece che all’interno o dentro la parete. La tecnica consiste nell’applicare alle pareti dei pannelli isolanti con appositi sistemi di fissaggio che, successivamente, vengono ricoperti da malte adesive precolorate. I pannelli possono essere dotati di una rete porta-intonaco per la finitura a malta tradizionale. Il sistema a Cappotto consente un abbattimento notevole dei consumi necessari per il riscaldamento, permettendo di raggiungere il duplice obiettivo di salvaguardia dell’ambiente e di risparmio economico domestico. Il Cappotto termico consente anche di raggiungere un migliore comfort abitativo grazie all’ottimale isolamento delle pareti esterne dell’edificio: in questo modo la temperatura viene mantenuta più costante sia d’inverno che d’estate generando risparmi energetici.

Tecniche di pittura

ENCAUSTO

encaustoAntica tecnica a caldo (come testimonia il termine) ancor oggi in uso, che viene realizzata su pareti con intonaci ancora freschi, utilizzando colori disciolti con le cere riscaldate ed applicate direttamente sulle murature dove il processo di essicamento favorisce la penetrazione del colore all’interno dell’ intonaco stesso. Si tratta di un metodo laborioso, ma produce una superficie durevole e stabile, poiché la cera resiste all’umidità e non ingiallisce con il tempo, mantenendo sempre un’ ottima lucidità e pulizia superficilale della parete.

GRASSELLO DI CALCE

grassello-calceE’ un rivestimento murale per interni, a base di un legante minerale, che permette di ottenere una finitura lucida dall’aspetto della “classica decorazione d’epoca”. Pur seguendo metodi di applicazione comuni, il prodotto in opera risulta sempre diverso, caratterizzato da sfumature ed effetti che dipendono dalla abilità del decoratore. Il grassello di calce è utilizzabile per la decorazione interna di edifici anche di particolare pregio storico artistico. Il prodotto in opera realizza uno strato di notevole spessore dotato, tuttavia, di elevata traspirabilità.

STENCIL

stencilE’ una tecnica di decorazione per pareti e anche per oggetti, (di origine inglese) che utilizza mascherine in acetato o materiale plastico, in modo da ripetere un soggetto decorativo in maniera regolare . Stencil significa letteralmente stampino, che riproduce un disegno realizzabile sulle pareti interne ed esterne. E’ un elemento decorativo che consente di personalizzare qualsiasi ambiente. Realizzabile con varie tecniche che ne determinano l’effetto chiaroscuro e la profondità. Disponibile in una vasta gamma di forme e colori.

MARMORINO

marmorinoE’ chiamata ‘marmorino’ la malta preparata con calce spenta (grassello) mescolata a polvere di marmo e utilizzata come stucco e/o come intonaco. Marmorino è pertanto sinonimo di stucco, quando l’impasto è trattato in modo da imitare la consistenza e la brillantezza di superfici in marmo. Il termine marmorino, più comunemente, è riferito ad un particolare tipo di intonaco (intonaco marmorato, intonaco a marmorino). Il marmorino evoca l’aspetto del marmo sia nelle particolari striature che nella spiccata brillantezza. Realizzabile con Spatolato a calce è un tipo di effetto importante che ben si sposa con arredi classici e moderni. La parete eseguita a marmorino, si presenta al tatto perfettamente liscia e satinata. Queste caratteristiche permettono di sostituirlo facilmente con altre tecniche di puittura.

PATINATURA

Le Patinature sono realizzate (a seconda del supporto) con velature, tinte lavabili o latte di calce, miscelate quasi esclusivamente a terre colorate naturali, affinché si possano ottenere colori unici ed il più possibile vicini a quelli naturali che ci circondano. Con le patinature creiamo sulle pareti un movimento continuo di trasparenze e sfumature che si fondono armoniosamente fra loro. I differenti effetti decorativi sono frutto delle molteplici tecniche di finitura utilizzate a secondo il gusto e le preferenze cromatiche della committenza e, si inseriscono con facilità in qualsiasi stile di arredo, adeguandosi alla personalità di qualunque ambiente. A seconda dell’ambiente nel quale interveniamo, realiziamo zoccolature e filettature a battiscopa, bordature a soffitto, riquadrature agli infissi e alle aperture interne, anch’esse rifinite con filettature colorate. Eseguiamo anche patinature colorate cerate, ossia: dopo la patinatura vengono cerate pareti e soffitti con cera d’api naturale, poi lucidata manualmente con panno di lana (aumentando così le proprie qualità tecniche di lavabilità e resistenza meccanica).

Pavimenti in resina

Pavimento in resina con finitura lucida e opaca, a specchio e con decorazioni e applicazioni su richiesta del cliente. Ottimale per la realizzazione di pavimenti antipolvere, multistrato e antiusura.